Plutone e Caronte separati con strumentazione amatoriale – 19/08/2008

processed4x

La sfida più grande che ho affrontato nella mia ormai pluriennale attività di astroimager non professionista è costituita dal mio tentativo, fortunatamente coronato dal successo, di separare una delle coppie di oggetti celesti più difficili, il sistema Plutone-Caronte, un’impresa generalmente considerata al limite delle possibilità strumentali dell’amatore medio. L’occasione si è presentata a seguito dell’invito della rivista Coelum di tentare la difficile impresa, invito che ho prontamente raccolto. More

Cometa C/2013 A1 Siding Spring in avvicinamento a Marte

Il 19/10/2014 la cometa C/2013 A1 Siding Spring ha raggiunto l’orbita di Marte avvicinandosi al pianeta fino a 135000km circa, poco più di 1/3 della distanza Terra – Luna. Il pianeta era visibile dall’Italia ma molto basso all’orizzonte al tramonto e immerso nella luce crepuscolare. L’altezza del pianeta era poco più di 15° all’inizio delle riprese e meno di 5° alla fine. La strumentazione utilizzata: telescopio Newton f/4 SkyWatcher da 10″ (254mm), camera CCD raffreddata monocromatica ATIK 490EX, filtro R, montatura Fornax 51. Sito di ripresa: osservatorio personale di Capua.

Di seguito il filmato tratto dai singoli frames (da 90″ e 120″) con inizio alle 19:04 e termine alle 20:32

animazione marte+cometa C/2013 A1

animazione marte+cometa C/2013 A1

NGC7380 in Cepheo

NGC7380 in Cepheo, ammasso aperto associato a nebulosità Halfa e Hbeta.
Immagine ripresa da Capracotta (IS) con Newton WidePhoto 10″ f/4 con supercoma corrector, filtro SkyGLow, Atik 383L+Mono.
L-R-G-B-Ha Bin1x : 600″ x 5 x canale

ngc7380_RGB_finaleforum

Particolare Full Res della regione centrale:

ngc7380_RGB_part